Sigh….

Ahahahah! Sono incappato nella miglior definizione che abbia mai trovato sulla musica dei Sigh.. calza davvero a pennello: “I Sigh con il loro metal estremo (un pò black, un pò settantiano, un pò quello che capita) sono come un lampo di luce in una scena asfittica: Mirai Kawashima ci fa sapere qualcosa in più su di loro…”