Esame di Venerdi 26

settembre 17, 2008

Iscritti:

Michele Mercuri 216064


Tutti col portatile!

aprile 13, 2008

Per la lezione di martedi, portatevi i portatili che installiamo i software per poi andare in laboratorio, quest’anno sono riuscito a ottenere per la parte pratica anche un processore Crestron e il gateway EIB per poter effettivamente mettere mano a ciò che si vede in teoria.


Media Center Linux (LinuxMCE), e non solo!

agosto 24, 2007

O_O Sono basito, su pollycoke è stato dato l’annuncio di questo progetto che non conoscevo (davvero già molto avanti, si deve solo lavorare un po’ sulla grafica, secondo me), già ora, usando solo software aperto (ed è qui la grande novità, IMHO), si possono gestire luci, ambiente e tutta la parte A/V.
Da quello che leggo e vedo sul wiki del progetto è tutto molto plug and play, nei casi in cui non lo è basta solo scegliere dal menu cosa vogliamo controllare da remoto.

La cosa pazzesca è il supporto (ok, in sviluppo, ma già funzionante, ora può solo migliorare) per vari standard di domotica (EIB, X10 rs232, dmx, LON), rendendo questo media center una vera piattaforma multiprotocollo, forse la prima così completa, pazzesco, sono eccitato, non vedo l’ora che finisca questo periodo di extra/iper lavoro (mi sento molto giapponese ^_^) per provarla in laboratorio con un po’ di domotica Konnex…

Ancora complimenti al mondo FOSS, che possa sempre crescere bene!


Materiale per il corso di laurea di integrazione e controllo nella domotica.

agosto 14, 2007
Salve ragazzi,
come promesso (anche se febbricitante ;-)) ho finalmente preparato uno spazio sensato dove condividere il materiale per il corso, in questo primo post inserisco i materiali già pubblicati nel vecchio spazio (per cui ringrazio Fanelli per la disponibilità nel concedermelo), in modo da avere tutto raccolto in questo blog.

Sperando di riuscire a creare un rapporto più diretto e costruttivo anche con chi non riesce a seguire il corso, questo diventerà uno spazio ufficiale in cui potrete porre quesiti a cui cercherò di rispondere in maniera esauriente.

Capitolo del libro.
Lezione introduttiva
Lezione sui protocolli dello strato fisico
Lezione sulla programmazione di un sistema di controllo centralizzato.


Moduli aggiuntivi Crestron per aggiungere Relay

agosto 14, 2007
Ho fatto una piccola ricerca nel database Crestron, per chi vuole continuare a usare il QM-RMC come piccolo processore per la stanza da comandare, ho trovato sotto

Crestron devices->Ethernet control modules->Ethernet I/O Control

il modulo ethernet CEN-IO che aggiunge via rete 8 relay (utili quindi per luci e tutto ciò che è azionabile elettricamente) e 8 contatti puliti digitali sia di input che di output.


Matrice Video

agosto 14, 2007
Per tutti quelli che me lo hanno chiesto, una buona matrice video che potete usare è la Extron, ha anche un protocollo seriale davvero semplice. Le serie MAV sono matrici video e audio, le MVX sono matrici VGA.

Un esempio di matrice Audio Video è la MAV 8×8 (capitolo 4 per sapere come funziona il protocollo seriale per il controllo remoto).

Sul sito Extron si possono trovare molte matrici che possono fare al caso vostro, le trovate nella sezione matrix switchers.


Modulo Crestron per controllare/supervisionare il bus EIB/Konnex

agosto 14, 2007
Il modo migliore (meno generale rispetto all’interfaccia ic1 TCP/IP della merten che è più indicata per controlli da programmi custom fatti in php, python o qualsiasi linguaggio si voglia) per interfacciare Crestron ed EIB/Konnex (in questo caso Crestron diventa un perfetto Controllore/Supervisore) è l’utilizzo del gateway Crestron mirato a bus in esame.
Alcune hint sulla programmazione (il modulo crestron va configurato):

  • bisogna conoscere la lista degli indirizzi (group addresses) utilizzati, i tipi di dati utilizzati per questi indirizzi (es. 4 bit dimming) ed il corrispondente significato ( es. Luce n. 23)
  • se il BUS EIB è una linea singola (un solo cavo con routers) non serve altro
  • se il bus è segmentato (“line couplers”) si deve dare un “indirizzo hardware” e programmare i line couplers per permettere ai nostri pacchetti di controllo di passare

Nel PDF Allegato ci sono un po’ di informazioni per sapere come collegarlo, mentre questo software è quello che serve per programmare il gateway per dargli conoscenza di quali gruppi esistono nel konnex, le macro poi da importare e usare nel programma crestron le carico sotto forma di demo di funzionamento (programmi per VT-Pro e Simpl), così potete un po’ studiarvi come usarle su un caso reale.