Maxi Mac Mini

Oggi ho creato il mio Frankenstein… ho preso un disco sata da 500GB, 2 GB di Ram e mi sono avventurato nell’apertura e sostituzione di queste parti nel mio mac mini… ho seguito un po’ di istruzioni on line ed è stato semplice districarmi fra le mille vitine e i pezzi più o meno incastrati.. il momento migliore è stato quando ho notato che il disco che avevo comprato era 2mm più alto di quello presente all’interno… e che problema c’è ^_^ un po’ di lima, pazienza, un paio di tronchesi e tanta voglia di sperimentare, mi hanno fatto modificare lo chassis interno quel tanto che bastava per riuscire a infilare l’hdd grasso… ^_^ ora si sta installando Leopard… e dagli 80GB che avevo prima, mi sto trovando con tanto spazio per la mia amata musica! (evito per scaramanzia di scrivere che “sta andando tutto bene” ^_^ Sono diventato prudente! ^_^)

Registrare la voce di dio?

Dovrei aprire una categoria “idiozie”… mi limito a un tag.. ^_^ Ad ogni modo… Mai avuto la voglia di sentire come parla il nucleo del vostro computer? Nulla di più semplice:

cat /boot/vmlinuz-2.6.24-15-rt > /dev/dsp

Ovviamente la versione del vostro vmlinuz può cambiare! ^_^
A questo punto il passo successivo è facile da pensare… registriamola! ^_^ Dopo aver attivato il capture e alzato il volume di cattura nella Regolazione Volume della mia Ubuntu Studio, è bastato lanciare da un altro terminale questo comando.. e mi sono trovato con la voce di dio in un comodo file wav… è interessante come ogni tanto mugoli! ^_^

ffmpeg -f audio_device -i /dev/dsp -ab 128 -f wav voice_of_god.wav

Buon divertimento a registrare qualsiasi file del vostro computer… chissà che voce ha uno dei pdf che uso a lezione! ^_^

P.S. Nel titolo ho scelto di scrivere dio in minuscolo per evitare accuse di blasfemia… NON STO PARLANDO DI UN QUALSIASI DIO DI QUALSIASI RELIGIONE… così stiamo tutti più tranquilli… diciamo che per il computer il proprio kernel è dio!